top of page

SPAGNOLO

Perché studiare spagnolo? Se parli lo spagnolo potrai comunicare con piú di 495 milioni di persone in tutto il mondo. Inoltre aumenterai le tue chance di assunzione nei principali mercati globali, dove vi è una forte domanda di personale con competenze linguistiche in spagnolo. Conoscere lo spagnolo ti permetterà di viaggiare in uno dei 21 paesi in cui lo spagnolo è lingua ufficiale, oltre ai tanti Stati nei quali questa lingua è ampliamente parlata.

Lo Spagnolo è la seconda lingua parlata al mondo, dopo il Cinese, oltre ad essere la seconda lingua più usata nelle comunicazioni internazionali.

Entro il 2030, il 7,5% della popolazione mondiale sarà madrelingua spagnola, circa 535 milioni di persone.

Entro 3 o 4 generazioni, si stima che il 10% della popolazione globale capirà lo Spagnolo.

Entro il 2050, gli Stati Uniti saranno lo Stato con il maggior numero di persone che parlano spagnolo.

Lo Spagnolo è ampliamente parlato come lingua madre in molti altri paesi, tra cui: Stati Uniti: 37 milioni, Canada: 909.000, Brasile: 460.000, Filippine: 439.000, ecc.

La cultura spagnola continua ad essere fortemente influente sull’architettura, l’arte e la letteratura. Questi fattori culturali sono dappertutto, grazie al libro di Cervantes “Don Quijote de la Mancha”, il secondo volume piú tradotto al mondo dopo la Bibbia, ma anche grazie all’opera di Picasso “Nude, Green Leaves and Bust” il secondo dipinto più costoso venduto al mondo, o l’influenza di Gaudí sull’architettura.

Gli attori e i cantanti spagnoli stanno ottenendo fama e riconoscimento internazionali.

Architetti quali Santiago Calatrava, autori come Gabriel García Márquez e Isabel Allende continuano ad essere premiati dalla critica nei loro rispettivi campi.

Programmi di scambio: esistono numerosi accordi per gli scambi scolastici e universitari tra la Spagna e altri paesi europei, attraverso i programmi ERASMUS.

Spagnolo.png
bottom of page